Istituto Statale di Istruzione Superiore · Portogruaro · VE

Eccellente collaborazione con la “Purina-Nestlé S.p.A. Italia”.

Il 26/05/2017, presso la sede dell’IPSIA “Mons. V. D’Alessi” di Portogruaro (Ve), si sono ritrovati, lo staff dell’ISIS “L. da Vinci” (costituito dal: Dirigente Scolastico, Raffaela Guerra; Vicepreside ing. Domenico Meduri; Referente attività di Alternanza Scuola Lavoro prof. Gianfranco Pauletto), con lo staff dell’azienda “Purina-Nestlé S.p.A. Italia” (rappresentato dalla: Sig.ra Marie-Cecile Poulaud, Responsabile dello Stabilimento Produttivo; sig. Domenico Versolato, Hr Business Partner; ing. Andrea Spagnol, Maintenance Supervisor), per consegnare, agli allievi della classe 3ªEipai, gli attestati relativi al percorso di Alternanza Scuola Lavoro (ASL) svolto, con ottimi risultati, durante l’anno scolastico 2016/2017.

Notevole l’entusiasmo manifestato da entrambe le parti a sottolineare la sinergia con cui il percorso è stato: progettato, pianificato e realizzato.

Visti i risultati conseguiti, il rapporto consolidato (siamo già alla terza edizione) e il crescente interesse per l’attività di ASL (sottolineato anche dalla recente Legge 107/2015), a conclusione dell’incontro è stato programmato un nuovo percorso che vedrà coinvolti gli allievi anche nel prossimo a.s.. Inoltre, si sono poste le basi per una ulteriore collaborazione relativa a incontri con: lo staff tecnico della “Purina-Nestlé S.p.A. Italia”, i docenti dell’Area Professionale dell’Istituto e gli allievi delle classi quinte, per affinare tecniche di diagnostica quali, ad esempio, l’analisi vibrazionale e l’analisi termografica.

L’obiettivo del nostro Istituto è quello di promuovere (coinvolgendo sempre più aziende leader nei vari settori produttivi e della manutenzione di macchine e impianti), attività professionalizzanti, non solo nell’ambito dell’ASL, per una crescente formazione tecnica-professionale dei nostri allievi.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante «informativa estesa».
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o utilizzandone le funzionalità acconsenti all’uso dei cookie.