Istituto Statale di Istruzione Superiore · Portogruaro · VE

PROVE DI TRAZIONE

  • Su spezzoni di barre da cemento armato, con determinazione:
    • dell’area della sezione della barra equipesante;
    • dei carichi di snervamento e rottura;
    • dell’allungamento sotto carico massimo Agt;
  • Idem come sopra su provini eventualmente ricavati da barre di diametro > 30 mm;
  • Idem come sopra per reti e tralicci elettrosaldati;
  • Su fili, barre, trecce e trefoli da precompresso, con determinazione:
    • dell’area della sezione;
    • dei valori richiesti fra fpt, fpy, fp(1), fp(0,1);
    • dell’allungamento sotto carico massimo Agt;
  • Su provini ricavati da profi lati e lamiere con determinazione:
    • dei carichi di snervamento e rottura
    • dell’allungamento percentuale a rottura.

 

ALTRE PROVE MECCANICHE SUGLI ACCIAI

  • Piegamento a 180° a freddo;
  • Piegamento a 90° con raddrizzamento dopo riscaldamento;
  • Resistenza al distacco del nodo per reti e tralicci elettrosaldati.

 

PROVE E MISURE SPECIALI

  • Modulo di elasticità normale
  • Diagramma di deformazione;
  • Resilienza di Charpy a temperatura ambiente ed a freddo;
  • Determinazione del valore dell’area relativa di nervatura fr per l’acciaio nervato ed fp per l’acciaio dentellato, ai fini della valutazione dell’indice di aderenza.

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante «informativa estesa».
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o utilizzandone le funzionalità acconsenti all’uso dei cookie.